Rinnovando, con grande entusiasmo, una consolidata tradizione, nel 1998 nasce e si affianca alla Banda un nuovo gruppo Majorettes, che eredita il prestigio e l’esperienza dei gruppi di cheerleader che già affiancavano la formazione musicale santhiatese negli anni precedenti.

Tale eredità, portata avanti con grande spirito di iniziativa, ha fatto sì che grazie ad una solida preparazione di base, le majorettes negli ultimi anni siano riuscite a dare un’impronta più ecclettica al gruppo, scegliendo di esibirsi con pon pon, tamburelli, bandiere e mazze e nel contempo a crescere sempre di più.

Dallo scorso 2005, difatti, per volontà del Gruppo, e con l’ausilio di majorettes e capitane degli anni passati, è tornata a formarsi una vera e propria palestra di giovani cheerleaders. A tutt’oggi la Banda vanta trenta ragazze di ogni età che si esibiscono in complesse coreografie con twirlings e mazze. La media d’età del Gruppo, così giovane, inoltre fa intravedere un futuro di lusinghieri e sempre maggiori successi.

Perciò, questo continuo rinnovamento, unito a scelte artistiche variegate rispetto a quelle tradizionalmente proposte dai gruppi affini, ha connotato nel tempo le majorettes santhiatesi come un vero e proprio gruppo spettacolo, capace di conciliare allegria e animazione. Dall’esperienza e dai consensi ottenuti nelle varie esibizioni, anche le più impegnative e ricche di competizione come le sfilate sui lungomare di Antibes, Mentone e Loano, si può certamente affermare che la Majorette siano “il cuore dinamico e colorato della Banda Musicale Cittadina”